Firenze

Firenze ha una grande tradizione nella moda, che la rende una delle più attive nel paese e non solo. Molto importante è l’industria dell’Alta moda: si può infatti dire che l’alta moda italiana sia nata a Firenze, con la sfilata organizzata il 12 febbraio 1951 dal pioniere della moda italiana Giovanni Battista Giorgini, presso Villa Torrigiani, alla presenza di numerosi compratori internazionali, che scoprirono l’eleganza Made in Italy, che poteva vantare prezzi molto più competitivi della moda parigina.

La città vanta stilisti del calibro di Gucci, Enrico Coveri, Roberto Cavalli, Salvatore Ferragamo, Patrizia Pepe, Emilio Pucci e molti altri, che proprio qui con le loro fashion house sviluppano prodotti di moda famosi in tutto il mondo. Le maggiori boutique d’alta moda sono concentrate nel distretto commerciale del lusso, in via de’ Tornabuoni e via della Vigna Nuova ed in generale in tutto il centro storico di Firenze

Sviluppate sono anche le botteghe artigianali, soprattutto di articoli in pelle (numerosi   sono tra piazza Santa Croce e Borgo dei Greci), così come la pelletteria industriale. 

        

Lascia un commento

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...